Newsletter

Iscriviti alla newsletter.
captcha

Area Riservata



NUOVA SEGNALETICA TURISTICO-VIARIA MULTIMEDIALE E PROGETTO “BORGO VIVO”
Notizie - 2011

Si è svolta lunedì 5 dicembre 2011, alle ore 10:30 presso la sede museo civico di scienze naturali nel centro storico di Lovere, la conferenza stampa di presentazione della nuova segnaletica turistico-viaria multimediale e del nuovo strumento tecnologico per il progetto “Borgo vivo”

Alla conferenza, coordinata da Antonio Cadei, Presidente dell’Istituzione comunale “Agenzia per il Centro Storico”, erano presenti:  Giovanni Guizzetti, Sindaco di Lovere; Francesco Macario, storico locale e Consigliere dell’“Agenzia per il Centro Storico”; Michele Rota, titolare dell’attività artigianale “Ceramiche Rota”.

 

Due iniziative – commenta Giovanni Guizzetti, Sindaco di Lovere – che testimoniano l’attenzione dell’Amministrazione comunale verso il recupero del nostro bellissimo centro storico.

il pannello informativo installato in via GramsciIn questi primi due anni di lavoro – continua Antonio Cadei – l’Agenzia per il Centro Storico è riuscita a dare le prime risposte concrete ad alcune esigenze dei cittadini e a tracciare segni orientativi del percorso di rinascita urbana. Fra queste, si ricordano il posizionamento di nuovi punti fioriti in angoli caratteristici del borgo, la revisione delle aree di sosta e viabilità pedonale, l’approvazione di un piano di agevolazioni per la sosta dei veicoli nei parcheggi di prossimità alla Zona a Traffico Limitato (ZTL) e il bando per i finanziamenti alla sistemazione delle facciate.

 

Lavorando con passione e gratuità, un gruppo di persone, diverse per esperienza, competenze e orientamento politico, è riuscito a realizzare un’iniziativa interessante: l’adeguamento della segnaletica turistico-viaria del centro storico.

Come molti avranno notato – spiega Cadei – da alcuni giorni le formelle esistenti sono state sostituite da nuovi pannelli informativi multimediali in lingua inglese e italiana e di miglior impatto visivo.

Ogni pannello, racchiuso da un telaio in ferro, è costituito da una serie di formelle su cui, oltre al logo dei borghi più belli d’Italia e al motto della cittadina (“la bellezza si specchia nel lago”), sono indicate le principali attrattive turistiche del paese. Il fondo è bianco lucido con testi color seppia, il font facilmente leggibile e di stampo classico.

Come precisato da Michele Rota, le oltre cento formelle realizzate sono in maiolica ad alta resistenza con decorazioni eseguite a mano. La loro produzione ha richiesto tre diverse cotture a più di 850 gradi, per un totale di circa sessanta giorni di lavorazione.

Su ogni pannello, inoltre, è indicato il nome della contrada ove ubicato. La sua individuazione è stata possibile grazie al lavoro di digitalizzazione del catasto lombardo-veneto del 1853, finanziato lo scorso anno dall’Agenzia, e di accurata verifica delle informazioni ottenute con gli atti notarili del XV secolo.

Un lungo lavoro di analisi, di studio e di approfondimento storico-scientifico –sottolinea Francesco Macario – che ha portato alla conoscenza di una pagina poco nota della storia loverese e alla scoperta di antichi toponimi ormai in disuso.

Approfondimenti interessanti, che inducono l’Istituzione comunale a cercare finanziamenti per poter migliorare ulteriormente la fruizione turistica del borgo, ricreando e fornendo la possibilità di rivivere virtualmente gli elementi architettonici del passato non più presenti nel paese grazie alla “realtà aumentata”.

il codice QR del portale mobile www.lovere.mobiDodici dei sedici pannelli installati presentano una mappa su cui sono evidenziati gli itinerari turistici definiti congiuntamente al progetto “Borghi Lombardia” e sono riportati dei codici QR (acronimo di “Quick Response”, “risposta rapida” in italiano).

Inquadrando questi codici con telefoni cellulari, smartphone e tablet pc muniti di un apposito programma di lettura - spiega Cadei - si accederà al nuovo portale mobile del Comune di Lovere (www.lovere.mobi) e si potrà usufruire di contenuti storici contestuali alla zona, sul borgo antico e, più in generale, informazioni multimediali sull’intera cittadina. Sul neonato sito internet, realizzato in collaborazione con la società [email protected] di Sonico (BS), il visitatore troverà ad esempio notizie sulle contrade, e sugli eventi, i numeri di pubblica utilità… e  molto altro ancora.

 

Adeguamento della segnaletica e nuovo portale mobile, ma sono solo: ecco quindi il lancio ufficiale dello strumento tecnologico legato al progetto “Borgo vivo”, elaborato dall’Istituzione comunale per incentivare l’insediamento di nuove attività commerciali, artigianali e di servizio nei locali disponibili lungo le vie interne della cittadina, che risultano in parte sfitti.  Si tratta di un’iniziativa innovativa, in grado di favorire l’incontro tra la domanda (rappresentata dai commercianti e dai potenziali imprenditori) e l’offerta (dei proprietari dei locali sfitti).

La realizzazione di questo strumento costituisce solo la parte iniziale di un progetto più ampio di rilancio del centro storico, che si auspica potrà essere il più condiviso e partecipato possibile.

Accedendo dall’apposita sezione “Borgo vivo” sul sito internet comunale www.lovereeventi.it, i soggetti interessati potranno conoscere l’esatta ubicazione dei locali disponibili direttamente sulla mappa di Google e, contemporaneamente, ottenere una serie di informazioni sulla persona di riferimento da contattare e sulle caratteristiche dei locali in locazione/vendita.

Mi preme sottolineare - precisa Cadei - che questo progetto non è a scopo di lucro e che l’adesione da parte dei soggetti interessati è assolutamente gratuita.

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Presidente dell’Istituzione comunale “Agenzia per il Centro Storico” - Antonio Cadei - allo sportello di ascolto del lunedì (dalle ore 17.00 alle ore 18.00 presso l'uff. Tecnico comunale) oppure scrivere una e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

 

 

 

 

 

 

 

Comune di Lovere (BG) - P.IVA 00341690162 - C.F. 81003470168 - Concept & Project by [email protected] - Design & Develop by AVX Group