scroll_to_top.svg

Numeri utili

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE (ATS) - DISTRETTO DELL'ALTO SEBINO Piazzale Bonomelli, 8 - Lovere tel. 035-4349611 sito internet: www.ats-bg.it   CARABINIERI DI LOVERE via G. Marconi, 28 tel. 035-960557 sito internet: www.carabinieri.it   CINEMA-TEATRO CRYSTAL via Valvendra, 15 - Lovere cell. 333 1090049 | e-mail: info@teatrocrystal.it sito internet: www.teatrocrystal.it   FARMACIE DI TURNO   GUARDIA MEDICA TURISTICA   INFOPOINT ALTO LAGO D'ISEO   NUOVA PROLOCO LOVERE Piazza Marconi, 9 c/o Municipio cell. 331.6783153 | e-mail: nuovaprolocolovere@gmail.com sito internet: www.nuovaprolocolovere.it   PARROCCHIA S. MARIA ASSUNTA via Fratelli Pellegrini c/o Palazzo Bazzini - Lovere tel. 035.983567 sito internet: www.lavocedilovere.it   UFFICIO POSTALE via Roma, 7 - Lovere tel. 035-960186 sito internet: www.poste.it

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE (ATS) – DISTRETTO DELL’ALTO SEBINO

Piazzale Bonomelli, 8 – Lovere

tel. 035-4349611

sito internet: www.ats-bg.it

 

CARABINIERI DI LOVERE

via G. Marconi, 28

tel. 035-960557

sito internet: www.carabinieri.it

 

CINEMA-TEATRO CRYSTAL

via Valvendra, 15 – Lovere

cell. 333 1090049 | e-mail: info@teatrocrystal.it

sito internet: www.teatrocrystal.it

 

FARMACIE DI TURNO

 

GUARDIA MEDICA TURISTICA

 

INFOPOINT ALTO LAGO D’ISEO

 

NUOVA PROLOCO LOVERE

Piazza Marconi, 9 c/o Municipio

cell. 331.6783153 | e-mail: nuovaprolocolovere@gmail.com

sito internet: www.nuovaprolocolovere.it

 

PARROCCHIA S. MARIA ASSUNTA

via Fratelli Pellegrini c/o Palazzo Bazzini – Lovere

tel. 035.983567

sito internet: www.lavocedilovere.it

 

UFFICIO POSTALE

via Roma, 7 – Lovere

tel. 035-960186

sito internet: www.poste.it

Orario di apertura dei luoghi di interesse storico-artistico

ACCADEMIA DI BELLE ARTI TADINI indirizzo: via Tadini, 40 tel. 035.962780 e-mail: direzione@accademiatadini.it orario di apertura dal 5 ottobre al 1° novembre 2020: sabato ore 15.00-19.00, domenica e festivi ore 10.00-12.00 e 15.00-19.00; da lunedì a venerdì: chiuso L’ingresso gratuito della prima domenica del mese, nell’ambito dell’iniziativa “Domenica al Museo”, per i mesi di agosto, settembre e ottobre, è sospeso per evitare un’eccessiva presenza di pubblico che non sarebbe compatibile con il numero massimo delle persone previste dal Piano di accesso della Galleria. Resta tuttavia in vigore, in questo periodo, l’ingresso ridotto a 5 euro. Si confermano le gratuità in vigore per gli aventi diritto. sito internet: www.accademiatadini.it Leggi la scheda informativa   BASILICA DI SANTA MARIA IN VALVENDRA indirizzo: via Fratelli Pellegrini tel. 035.962178 (infopoint) e-mail: info@iataltosebino.it orario di apertura sino al 1° novembre 2020: da lunedì a sabato ore 14:30-17:30, domenica ore 14:30-16:30. ingresso gratuito Leggi la scheda informativa   SANTUARIO DELLE SANTE LOVERESI GEROSA E CAPITANIO indirizzo: via Gerosa tel. 035.960147 e-mail: info@iataltosebino.it (infopoint) orario di apertura: tutti i giorni, ore 7:30-12.00, 14.30-18.00 ingresso gratuito Leggi la scheda informativa   TORRE CIVICA indirizzo: Piazza Vittorio Emanuele II (borgo antico) tel. 035.962178 (infopoint) e-mail: info@iataltosebino.it orario di apertura:

  • sabato 24 ottobre 2020 ore 15:00-17:00, domenica 25 ottobre ore 10:30-12:30 e 15:00-17:00;
  • apertura in altri giorni solo su richiesta all'Infopoint con almeno due giorni di anticipo rispetto alla data prescelta.
Leggi la scheda informativa   CHIESA DI SAN GIORGIO indirizzo: via Cavour tel. 035.962178 (infopoint) e-mail: info@iataltosebino.it orario di apertura: chiusa per restauro ingresso gratuito Leggi la scheda informativa   CONVENTO DI SAN MAURIZIO (Frati Cappuccini) indirizzo: via S. Maurizio, 73 tel. 035.961075 e-mail: info@iataltosebino.it orario di apertura: tutti i giorni, 8:00-12:00, 15:00-18:00 ingresso gratuito Leggi la scheda informativa   MUSEO CIVICO DI SCIENZE NATURALI "ALESSIO AMIGHETTI" indirizzo: via G. Marconi, 9 (sede espositiva) tel. 035.960032 e-mail: museoscienze.lovere@gmail.com orario di apertura: sabato e domenica, ore 15:00-18:00. ingresso gratuito sito internet: www.museoscienzelovere.it Leggi la scheda informativa   ANTICA CHIESA DI SANTA CHIARA indirizzo: via S. Maria, 43 tel. 035.962178 (infopoint) e-mail: info@iataltosebino.it orario di apertura: aperta solo su richiesta contattando l’Infopoint con almeno due giorni di anticipo rispetto alla data prescelta ingresso gratuito   IL COSIDDETTO "CASTELLIERE DI LOVERE" indirizzo: via del Castelliere tel. 035.962178 (infopoint) e-mail: info@iataltosebino.it orario di apertura: aperto tutto il giorno, tutto l'anno ingresso gratuito Leggi la scheda informativa   TERRAZZA PANORAMICA DEL PORTO TURISTICO indirizzo: via delle Baracche, 6 tel. 035.960150 e-mail: info@loveremarina.com orario di apertura sino al 30 aprile 2021: lunedì-venerdì: 8:00-12:00 e 13:30-17:30;  sabato e domenica: 8:30-12:30. ingresso gratuito sito internet: www.loveremarina.com   Credits immagini di copertina: Alfredo Stella

ACCADEMIA DI BELLE ARTI TADINI

indirizzo: via Tadini, 40

tel. 035.962780

e-mail: direzione@accademiatadini.it

orario di apertura dal 5 ottobre al 1° novembre 2020: sabato ore 15.00-19.00, domenica e festivi ore 10.00-12.00 e 15.00-19.00; da lunedì a venerdì: chiuso

L’ingresso gratuito della prima domenica del mese, nell’ambito dell’iniziativa “Domenica al Museo”, per i mesi di agosto, settembre e ottobre, è sospeso per evitare un’eccessiva presenza di pubblico che non sarebbe compatibile con il numero massimo delle persone previste dal Piano di accesso della Galleria. Resta tuttavia in vigore, in questo periodo, l’ingresso ridotto a 5 euro.

Si confermano le gratuità in vigore per gli aventi diritto.

sito internet: www.accademiatadini.it

Leggi la scheda informativa

 

BASILICA DI SANTA MARIA IN VALVENDRA

indirizzo: via Fratelli Pellegrini

tel. 035.962178 (infopoint)

e-mail: info@iataltosebino.it

orario di apertura sino al 1° novembre 2020: da lunedì a sabato ore 14:30-17:30, domenica ore 14:30-16:30.

ingresso gratuito

Leggi la scheda informativa

 

SANTUARIO DELLE SANTE LOVERESI GEROSA E CAPITANIO

indirizzo: via Gerosa

tel. 035.960147

e-mail: info@iataltosebino.it (infopoint)

orario di apertura: tutti i giorni, ore 7:30-12.00, 14.30-18.00

ingresso gratuito

Leggi la scheda informativa

 

TORRE CIVICA

indirizzo: Piazza Vittorio Emanuele II (borgo antico)

tel. 035.962178 (infopoint)

e-mail: info@iataltosebino.it

orario di apertura:

Leggi la scheda informativa

 

CHIESA DI SAN GIORGIO

indirizzo: via Cavour

tel. 035.962178 (infopoint)

e-mail: info@iataltosebino.it

orario di apertura: chiusa per restauro

ingresso gratuito

Leggi la scheda informativa

 

CONVENTO DI SAN MAURIZIO (Frati Cappuccini)

indirizzo: via S. Maurizio, 73

tel. 035.961075

e-mail: info@iataltosebino.it

orario di apertura: tutti i giorni, 8:00-12:00, 15:00-18:00

ingresso gratuito

Leggi la scheda informativa

 

MUSEO CIVICO DI SCIENZE NATURALI “ALESSIO AMIGHETTI”

indirizzo: via G. Marconi, 9 (sede espositiva)

tel. 035.960032

e-mail: museoscienze.lovere@gmail.com

orario di apertura: sabato e domenica, ore 15:00-18:00.

ingresso gratuito

sito internet: www.museoscienzelovere.it

Leggi la scheda informativa

 

ANTICA CHIESA DI SANTA CHIARA

indirizzo: via S. Maria, 43

tel. 035.962178 (infopoint)

e-mail: info@iataltosebino.it

orario di apertura: aperta solo su richiesta contattando l’Infopoint con almeno due giorni di anticipo rispetto alla data prescelta

ingresso gratuito

 

IL COSIDDETTO “CASTELLIERE DI LOVERE”

indirizzo: via del Castelliere

tel. 035.962178 (infopoint)

e-mail: info@iataltosebino.it

orario di apertura: aperto tutto il giorno, tutto l’anno

ingresso gratuito

Leggi la scheda informativa

 

TERRAZZA PANORAMICA DEL PORTO TURISTICO

indirizzo: via delle Baracche, 6

tel. 035.960150

e-mail: info@loveremarina.com

orario di apertura sino al 30 aprile 2021: lunedì-venerdì: 8:00-12:00 e 13:30-17:30;  sabato e domenica: 8:30-12:30.

ingresso gratuito

sito internet: www.loveremarina.com

 

Credits immagini di copertina: Alfredo Stella

Lovere, uno dei Borghi più belli d’Italia

Situata sull’incantevole sponda occidentale del lago d’Iseo, Lovere venne definita dalla scrittrice inglese Lady Mary Wortley Montagu, che vi soggiornò per un lungo periodo, “il luogo più romantico che abbia mai visto in vita mia”. Nei suoi silenziosi vicoli rinascimentali e passaggi medievali maturò la vocazione religiosa di Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa, le due Sante loveresi canonizzate nel 1950 e fondatrici nel 1832 dell’istituto religioso delle Suore di Carità, oggi diffuso in tutto il mondo. Nelle acque antistanti il paese ammarò più volte con il suo idrovolante Mario Stoppani, Asso della Prima Guerra Mondiale, pioniere dell’aeronautica e detentore di numerosi record di transvolata atlantica. Nelle sue strade percorse i primi chilometri, in sella alla sua moto, Giacomo Agostini, l’indimenticabile quindici volte Campione del mondo. Dalla sua fabbrica, attiva da più di 150 anni, continuano ad essere colate e forgiate le ruote per treni più silenziose al mondo ed oggi la Lucchini RS è leader mondiale del settore.   Lovere dal 2003 è annoverato nel prestigioso club de “I borghi più belli d’Italia”.   Stretta tra lago e montagna, la cittadina si presenta come un grande anfiteatro con splendidi palazzi costruiti con buon gusto e perfetto senso architettonico. Tra questi, il più importante è senza dubbio il palazzo che ospita la Galleria dell’Accademia di belle arti Tadini (1821-1826), al cui interno sono conservate alcune importanti opere di Antonio Canova: il raro bozzetto in terracotta della Religione e la Stele Tadini, tra le ultime e più belle opere del grande scultore.   Notevole e ben conservato è il suo centro storico. Partendo da Piazza Tredici Martiri, fra le più belle dei laghi lombardi, si accede al Borgo antico attraverso le scalinate medievali di via Cavallotti e del Ratto; da qui, percorrendo vicolo Torre s’incontra l’imponente Torre Soca (sec. XIII-XIV) situata nel rione delle “beccarie”. Attraverso il tipico passaggio medievale di Portichetto S. Giorgio si raggiunge l’omonima Chiesa parrocchiale (sec. XIV-XV). Scendendo quindi lungo via Cavour si giunge in Piazza V. Emanuele II con la Torre Civica, recentemente restaurata; il suggestivo percorso di risalita interno, alla scoperta della storia della Cittadina, consente di gustare dall’alto vedute mozzafiato sul Borgo ed il lago. In pochi minuti s’incontrano la Torre degli Alghisi (sec. XII-XIII) ed il Santuario delle due Sante loveresi Capitanio e Gerosa, meta di numerosi pellegrinaggi. Ritornati in Piazza V. Emanuele II, proseguendo lungo i vicoli medievali della Stretta e di S. Giovanni al Rio, si raggiunge Piazza Garibaldi con l’Accademia Tadini. Da qui, percorrendo gli splendidi lungolaghi e la via XX Settembre si arriva all’incantevole Basilica di Santa Maria in Valvendra (sec. XV), situata nel Borgo rinascimentale. Lungo il percorso, si può ammirare la Torricella dell’antica cinta muraria che difendeva la Cittadina nei secoli XIV e XV.   In questi ultimi anni Lovere ha dato un grande impulso al settore del turismo, facendo leva sulla sua invidiabile posizione e le bellezze paesaggistiche, storiche, artistiche e culturali. Il nuovo Porto Turistico di Cornasola, il più grande del lago, con le sue moderne strutture è in grado di offrire splendide giornate ed emozioni a contatto diretto con la natura ed un paesaggio indimenticabile, attraverso nuoto, windsurf, canottaggio, vela e canoa. La bellezza della Cittadina è stata riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico che, nel 19 luglio del 2014, ha dedicato a Lovere un francobollo nell'ambito della serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicata al Turismo.   Credits immagine di copertina: Gianluigi Bonomelli

Situata sull’incantevole sponda occidentale del lago d’Iseo, Lovere venne definita dalla scrittrice inglese Lady Mary Wortley Montagu, che vi soggiornò per un lungo periodo, “il luogo più romantico che abbia mai visto in vita mia”.

Nei suoi silenziosi vicoli rinascimentali e passaggi medievali maturò la vocazione religiosa di Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa, le due Sante loveresi canonizzate nel 1950 e fondatrici nel 1832 dell’istituto religioso delle Suore di Carità, oggi diffuso in tutto il mondo.

Nelle acque antistanti il paese ammarò più volte con il suo idrovolante Mario Stoppani, Asso della Prima Guerra Mondiale, pioniere dell’aeronautica e detentore di numerosi record di transvolata atlantica.

Nelle sue strade percorse i primi chilometri, in sella alla sua moto, Giacomo Agostini, l’indimenticabile quindici volte Campione del mondo.

Dalla sua fabbrica, attiva da più di 150 anni, continuano ad essere colate e forgiate le ruote per treni più silenziose al mondo ed oggi la Lucchini RS è leader mondiale del settore.

 

Lovere dal 2003 è annoverato nel prestigioso club de “I borghi più belli d’Italia”.

 

Stretta tra lago e montagna, la cittadina si presenta come un grande anfiteatro con splendidi palazzi costruiti con buon gusto e perfetto senso architettonico. Tra questi, il più importante è senza dubbio il palazzo che ospita la Galleria dell’Accademia di belle arti Tadini (1821-1826), al cui interno sono conservate alcune importanti opere di Antonio Canova: il raro bozzetto in terracotta della Religione e la Stele Tadini, tra le ultime e più belle opere del grande scultore.

 

Notevole e ben conservato è il suo centro storico. Partendo da Piazza Tredici Martiri, fra le più belle dei laghi lombardi, si accede al Borgo antico attraverso le scalinate medievali di via Cavallotti e del Ratto; da qui, percorrendo vicolo Torre s’incontra l’imponente Torre Soca (sec. XIII-XIV) situata nel rione delle “beccarie”. Attraverso il tipico passaggio medievale di Portichetto S. Giorgio si raggiunge l’omonima Chiesa parrocchiale (sec. XIV-XV). Scendendo quindi lungo via Cavour si giunge in Piazza V. Emanuele II con la Torre Civica, recentemente restaurata; il suggestivo percorso di risalita interno, alla scoperta della storia della Cittadina, consente di gustare dall’alto vedute mozzafiato sul Borgo ed il lago. In pochi minuti s’incontrano la Torre degli Alghisi (sec. XII-XIII) ed il Santuario delle due Sante loveresi Capitanio e Gerosa, meta di numerosi pellegrinaggi. Ritornati in Piazza V. Emanuele II, proseguendo lungo i vicoli medievali della Stretta e di S. Giovanni al Rio, si raggiunge Piazza Garibaldi con l’Accademia Tadini. Da qui, percorrendo gli splendidi lungolaghi e la via XX Settembre si arriva all’incantevole Basilica di Santa Maria in Valvendra (sec. XV), situata nel Borgo rinascimentale. Lungo il percorso, si può ammirare la Torricella dell’antica cinta muraria che difendeva la Cittadina nei secoli XIV e XV.

 

In questi ultimi anni Lovere ha dato un grande impulso al settore del turismo, facendo leva sulla sua invidiabile posizione e le bellezze paesaggistiche, storiche, artistiche e culturali.

Il nuovo Porto Turistico di Cornasola, il più grande del lago, con le sue moderne strutture è in grado di offrire splendide giornate ed emozioni a contatto diretto con la natura ed un paesaggio indimenticabile, attraverso nuoto, windsurf, canottaggio, vela e canoa.

La bellezza della Cittadina è stata riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico che, nel 19 luglio del 2014, ha dedicato a Lovere un francobollo nell’ambito della serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicata al Turismo.

 

Credits immagine di copertina: Gianluigi Bonomelli

Sposarsi a Lovere

Situato sull’incantevole sponda occidentale del lago d’Iseo, Lovere venne definita dalla scrittrice inglese Lady Wortley Montagu, che vi soggiornò per un lungo periodo, “il luogo più romantico che abbia mai visto”. Lovere è la location perfetta per chi cerca eleganza, raffinatezza e romanticismo.   Per la celebrazione del rito civile:

  • Sala del Sindaco presso il Palazzo del Comune in via G. Marconi n. 19
  • Sala dei Concerti presso Palazzo Tadini, in via Tadini n. 40
  Per la celebrazione del rito religioso:

Situato sull’incantevole sponda occidentale del lago d’Iseo, Lovere venne definita dalla scrittrice inglese Lady Wortley Montagu, che vi soggiornò per un lungo periodo, “il luogo più romantico che abbia mai visto”.

Lovere è la location perfetta per chi cerca eleganza, raffinatezza e romanticismo.

 

Per la celebrazione del rito civile:

 

Per la celebrazione del rito religioso:

Cartina turistica di Lovere (lingue: I, GB)

 

Brochure “Lovere, uno dei Borghi più belli d’Italia” (lingue: I, GB)

 

Cartina dei sentieri escursionistici per il Santuario di S. Giovanni in monte Cala (lingue: I, GB)

 

Volantino ”Bienno, Gromo, Lovere, Monte Isola. Un Borgo tira l’altro!” (lingue: I, GB)

 

Cartina del lago d’Iseo con 11 itinerari turistici alla scoperta del Sebino (lingua: I)

 

Cartina dei percorsi in MTB sul lago d’Iseo (lingue: I, GB)

 

Carta nautica dei trasporti (lingue: I, GB)